Associazione Albergatori San Benedetto del Tronto
Prenota ora
la tua vacanza
Offerte

Un tuffo nell'antico borgo al Paese alto

L’antico borgo fortificato, situato strategicamente nella parte alta della città, si sviluppa intorno alla chiesa di San Benedetto Martire e merita di essere inserito tra le tappe del nostro viaggio. In particolare una visita la si deve alla Torre dei Gualtieri, dalla particolare pianta esagonale, chiamata anche “lu Campanò” per via delle due enormi campane posizionate al suo interno, che per secoli è stata il simbolo di San Benedetto.

Nel luogo più alto della città, sul Colle, “cuore” del vecchio centro paesano, sorge il “Castello”, il cui impatto visivo ed ambientale è tale che non può passare inosservato. Nel piazzale Giuseppe Sacconi spicca alta la Torre” dei Gualtieri” antica postazione di comando del XII – XIII sec.

Nell’anno 1145, il Vescovo di Fermo Liberto, sotto la cui giurisdizione era il territorio di San Benedetto in Albula, concedeva ai Gualtieri terra sufficiente per costruire un Castello con annessi orti e autorizzava la costruzione e forse la rinnovazione e il rafforzamento del torrione difensivo del Castro, affidandone la cura e la proprietà ai nobili Berardo ed Azzo figli di Gualtiero, già signori di terre d’oltre Tronto e della rocca di Acquaviva. Si tratta di un castello con relativi ruderi che è posto a sud, immediatamente ad ovest di Monte Renzo, sovrastante la Valle del Tronto e del Ragnola. Si potrebbero vedere, a sud, anche il Colle Sereno con la sua appendice sormontata dalla Croce, la collina del Telegrafo e quindi, dopo il fosso delle Fornaci, il colle su cui sorgeva l’antico castello di Monte Aquilino, proprio sopra la Villa Brancadoro. Certamente il torrione d’avvistamento poteva sorvegliare un ampio spazio costiero che andava da oltre il Tronto sino ai confini di Cupra, tenuto conto che il mare era arretrato di oltre 500 metri e nel suo cono di osservazione non vi erano altre costruzioni che ne precludevano la visuale.

Il “Torrione“, che attraverso il suo orologio scandisce le ore della giornata, è il simbolo della città ed elemento visibile e punto di riferimento. Sulla stessa piazza si affaccia il grazioso edificio del Vescovado.

Per ogni informazione è possibile contattare il Servizio “Servizi per la cultura ed il Turismo, progetti e rapporti con le Università” ai seguenti numeri ed indirizzi e-mail:

Anna Marinangeli – tel. 0735 794595 marinangelia@comunesbt.it;
Lucia Carfagna – tel. 0735 794460 carfagnal@comunesbt.it 

Sono previste aperture straordinarie su richiesta anche per gruppi – info – 3393011428amicidelpaesealto@libero.it per contatti in lingua: 3804337477.

Oltre ogni tua immaginazione

Le mille anime di San Benedetto del Tronto

  • Fare festa San Benedetto del Tronto è

    fare festa

    • Locali, musica ed eventi

      Un’ampia selezione di locali ed eventi fra cui scegliere per vivere la città

    • Mercatini e fiere

      Artigianato locale e prodotti tipici a due passi da te

    • Feste tradizionali

      Tutti col naso all’insù per ammirare i fuochi d’artificio!

    Enjoy
    the city life
    Scopri ›
  • Vita da mare San Benedetto del Tronto è

    vita da mare

    • Spiagge sabbiose

      Rilassati al sole: hai a disposizione chilometri di spiagge attrezzate e libere

    • Lungomare verde

      Una passeggiata indimenticabile fra palme e giardini tematici

    • Pista ciclabile

      Dimentica l’auto, puoi raggiungere le spiagge in sella alla tua bici!

    Preferisco
    il rumore
    del mare
    Scopri ›
  • Arte e cultura San Benedetto del Tronto è

    arte e cultura

    • Scultura viva

      Goditi una passeggiata al molo sud, una galleria d’arte a cielo aperto!

    • Arte moderna

      Tanti monumenti eclettici, tutti da scoprire

    • Cultura marinara

      Punti d’interesse storici che raccontano le nostre radici

    Art
    is life
    Scopri ›
  • Buona tavola San Benedetto del Tronto è

    buona tavola

    • Gusta il pesce

      L’ingrediente principe della nostra cucina: una materia prima spettacolare

    • Tradizione picene

      Degustare i piatti tipici dell’entroterra? Un must!

    • Locali di ogni genere

      Chalet, ristoranti, street food, vinerie... hai l’imbarazzo della scelta

    Ma che bontà! Scopri ›
  • Amore per lo sport San Benedetto del Tronto è

    amore per lo sport

    • Eventi e manifestazioni

      Ospitiamo eventi sportivi di risonanza nazionale e internazionale

    • Strutture dedicate

      Impianti sportivi per tutti i gusti: tennis, beach soccer, pattinaggio...

    • Spazi all'aperto

      È davvero semplice praticare lo sport che preferisci in tutta libertà

    Sport
    lovers
    Scopri ›
Cerca alloggi
Associazione Albergatori San Benedetto del Tronto
Prenota ora
la tua vacanza
Web Marketing e Siti Internet Omnigraf - Web Marketing e Siti Internet